SEO – Search Engine Optimization – Ottimizzazione per i motori di ricerca

SEM – Search Engine Marketing – Web marketing relativo ai motori di ricerca

 

Le attività SEO – SEM puntano a migliorare l'appeal di uno specifico sito web in relazione ai motori di ricerca, apportando quindi un maggior numero di visitatori verso il sito specificato.

Grazie all'applicazione delle tecniche SEO su un determinato sito web, questo otterrà un deciso aumento del traffico in entrata portato da un migliore posizionamento del sito web all'interno delle pagine dei risultati dei motori di ricerca e da una maggiore visibilità nel web.

La rintracciabilità nel web è essenziale e può essere garantita esclusivamente da un buon lavoro di ottimizzazione e indicizzazione delle pagine del sito web.

 

Il motore di ricerca consigliato come riferimento per tutte le attività SEO di cui parleremo è Google, in quanto più utilizzato a livello internazionale, nella sua variante .it in quanto in genere il traffico di maggiore interesse per i nostri clienti è quello proveniente dall'Italia.

 

ottimizzazioneQuando inseriamo una keyword (in italiano parola chiave) in un motore di ricerca questo ci restituirà:

  • annunci a pagamento

  • annunci relativi alle attività registrate su Google Maps inerenti alla keyword inserita

  • i risultati organici della ricerca pescati dall'indice delle pagine di Google

  • una serie di altri risultati come immagini o video che potrebbero essere inerenti alla mia ricerca

I dati a cui noi facciamo riferimento sono quelli organici ovvero quelli che derivano dai database di Google.it dove le pagine dei siti web sono indicizzate.

Per ottenere una buona posizione all'interno delle pagine dei risultati organici, i contenuti delle pagine web dovranno essere interessanti, unici e ottimizzati, in modo da poter essere letti alla perfezione sia dai visitatori che dai motori di ricerca.

 

Le attività effettuabili si distinguono principalmente in due categorie:

  • ONSITE: modifiche dirette al contenuto (testi, immagini, video..) del sito e al suo codice

  • OFFSITE: registrazione dell'attività su Google Places, registrazione a Strumenti per i Web Master di Google, creazione di account su social network...

Attraverso lo strumento Google Analytics lo studio e il cliente potranno monitorare l'andamento del traffico e le preferenze degli utenti.

 

Al termine delle attività SEO il sito web sarà:

prime posizioni

  • ACCESSIBILE: sia per i visitatori che per i motori di ricerca

  • OTTIMIZZATO: deve avere una buona strutturae ottimi contenuti

  • INDICIZZATO: i motori di ricerca devono conoscerne i contenuti

  • UNICO: i contenuti devono essere unici ed utili

  • POPOLARE: il sito web deve essere conosciuto e condiviso